SKIMMER @ HI LITE NEXT TAILOR MADE LIGHTING Milano Design Week 2018

SKIMMER design by Giuseppina Motta

MILANO DESIGN WEEK 2018
HI LITE NEXT @ TAILOR MADE LIGHTING

Una lampada totem personalizzabile nelle dimensioni e nella composizione ogni volta sempre diversa

Il progetto della lampada SKIMMER nasce da una predilezione del progettista per i corpi illuminanti a sviluppo verticale. L’idea alla base del progetto è stata quella di creare un elemento totem personalizzabile nelle dimensioni e nella composizione, per rispondere alle diverse esigenze illuminotecniche ed estetiche.

La lampada si compone di un elemento centrale portante e una serie di SKIMMER, forati e non, dai quali filtra la luce. Il singolo Skimmer diventa lampada a sua volta e, nella ripetizione dell’elemento, crea ogni volta una composizione diversa. La lampada è caratterizzata da una forma dettata dalla pura funzione; gli angoli, che caratterizzano la sua forma poliedrica, permettono di ottenere diverse inclinazioni d’uso e, di conseguenza, una incidenza luminosa diversa variabile in funzione del suo posizionamento.

Giuseppina Motta si laurea a Milano dove, nel 1999, fonda con Luca Papiani lo studio di architettura Mpa Architetti. Nel 2013 aprono una seconda sede a Lugano.  Lo studio si occupa prevalentemente di progetti residenziali, spaziando dall’architettura all’interior, fino ad arrivare alla progettazione di arredi personalizzati e oggetti di design.

www.mpaarchitetti.com

logo MPA

Share on