Pisa Orologeria

Il nuovo Flagship Store di Pisa Orologeria nel cuore di Milano

HI LITE Next icon 1 Illuminazione domotica audio video

DATI PROGETTO

Pisa Orologeria, Flagship Store, Via Verri, Milano, Italia, 2017

HI LITE Next icon Illuminazione domotica audio video

TIPOLOGIA DI INTERVENTO

Progettazione Illuminotecnica, Domotica, Audio-Video HI LITE Next

HI LITE Next icon 3 progettazione illuminotecnica

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

Vittorio Carena Studio, Architetto e Direttore Creativo di PisaOrologeria
Via Bigli 2, Milano

Situato nel cuore di Milano, in Via Verri, dove la storia di Pisa Orologeria ha avuto inizio, il nuovo Flagship Store unisce l’eleganza di un palazzo storico, le atmosfere di un Salotto di Alta Orologeria e la solennità di un Tempio del Tempo.

ll tema del progetto è la rappresentazione del Tempo nello Spazio attraverso una serie di rimandi continui di simboli, forme e linee nelle stanze del Palazzo. Dal Labirinto, simbolo dell’identità dell’azienda, sorgono per emanazione, all’interno dello spazio, le aree espositive, quinte che separano i salotti e i particolari misteriosi che intorno ad esso gravitano. In questo universo dominato dal Labirinto gli orologi rappresentano le stelle che gravitano armoniosamente attorno al proprio centro-sole.

La progettazione è triplice poiché unisce il rispetto per la funzionalità, l’ergonomicità (dimensione strutturale) l’espressione allegorica del Tempo (dimensione estetica) con l’incontro di orbite circolari su uno spazio ortogonale (dimensione architettonica).

La Galleria di sei archi è stata creata arretrando di oltre 2 metri la facciata del palazzo storico costruito agli inizi del ‘900. Questo elemento architettonico ha la funzione di incuriosire i passanti e avvicinarli all’Alta Orologeria. Con cinque vetrine tripartite e 2 vetrine minori il camminamento di 22 metri è uno degli spazi espositivi più suggestivi del palazzo.

Varcando la soglia del negozio si ha accesso al Quadrante: una ampia area d’accoglienza dominata al centro dalla rappresentazione di un Labirinto, illuminato dall’alto, dal quale ha origine il negozio. In quest’area sono presenti spazi espositivi a muro e due aree dedicate a Cartier e A. Lange & Söhne integrate nello stile del negozio. Dal quadrante attraverso un Portale monolitico si accede al Satellite: uno spazio indipendente destinato ad accogliere marchi che vogliono esprimere la propria identità in maniera non convenzionale.

Al primo piano vi sono 5 Salotti e due satelliti: spazi riservati alla scoperta e alla vendita dei modelli sportivi, complicati, femminili e tourbillon e ai marchi emergenti e caratterizzata da cromie molto chiare e luminose e una Lounge caratterizzata da un gioco infinito di riflessi e profondità creato grazie alla presenza di specchi contrapposti.

Al secondo piano si trova l’Osservatorio: uno spazio destinato ad ospitare esposizioni temporanee, mostre e attività orologiere. Superato l’Osservatorio, si trova una Libreria dedicata alla cultura orologeria in cui gli appassionati hanno la possibilità di consultare libri storici e nuove pubblicazioni in forma sia digitale che cartacea. Al centro di quest’area un hospitality desk di forma circolare accoglie i clienti del Laboratorio che si trova nell’area retrostante. Adiacente all’Osservatorio vi è la Virtual Room: un’area riservata dedicata alla vendita digitale.

Di straordinaria spettacolarità, oltre all’arretramento della facciata, la scala: una torsione curvilinea in legno di mogano che raccoglie al centro l’ascensore panoramico in vetro che come un fascio luminoso verticale percorre i tre piani del palazzo.

Share on